Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

L'inchiesta pubblica è una fase fondamentale del processo di elaborazione delle norme perché, mettendo il progetto a disposizione di tutti gli operatori, si possono raccogliere i commenti del mercato e ottenere così il consenso più allargato possibile. È un passaggio che sta alla base della democraticità dell'intero processo normativo.
Sono ora entrati nella fase di inchiesta pubblica finale – quindi con un testo elaborato e approvato dall'organo tecnico competente e revisionato nei suoi aspetti qualitativi e formali – nove nuovi progetti di norma.

Il progetto E02059000, di competenza dell'Ente federato CTI, definisce i requisiti costruttivi e prestazionali minimi da soddisfare nella progettazione, installazione ed esercizio degli impianti di ventilazione e climatizzazione a servizio degli ambienti in cui sia consentito fumare, finalizzati alla riduzione dell'ETS (Environmental Tobacco Smoke).

Definisce un metodo per la scelta dei dispositivi di protezione individuale per la lotta agli incendi boschivi e/o di vegetazione il progetto di norma U5002B590 di interesse della Commissione tecnica Sicurezza. Esso fornisce ai datori di lavoro una linea guida per definire i pericoli presenti durante le operazioni di spegnimento di incendi nella propria realtà operativa, effettuare un'analisi dei rischi e selezionare i DPI idonei, mantenere i dispositivi stessi in stato di efficienza.

Le caratteristiche acustiche di un ambiente sono fondamentali per definire un adeguato livello della comunicazione e del comfort: la Commissione Acustica e vibrazioni propone il progetto U20012480 che definisce, in relazione alle diverse destinazioni d'uso degli ambienti, i descrittori acustici che meglio possono rappresentare le qualità acustiche degli ambienti proponendo, per ognuno di essi, i valori ottimali.

Definiscono i requisiti di conoscenza, abilità e competenza di due figure professionali i progetti di norma U30000740 e U98000250. Il primo tratta delle competenze della figura dell'archivista ed è di competenza della Commissione Documentazione e informazione; il secondo, di interesse della Commissione Commercio, definisce le competenze del valutatore immobiliare ai fini della determinazione del valore degli immobili. Entrambi assicurano la coerenza al Quadro Europeo delle Qualifiche (EQF).

Interessa la Commissione Legno il documento U40006150 che fornisce una guida per l'applicazione delle norme finalizzate alla realizzazione e utilizzazione delle varie tipologie di imballaggi di legno e speciali. La futura norma stabilisce i criteri per la definizione dell'ipotesi progettuale con riferimento alle caratteristiche del materiale da imballare, alle esigenze di movimentazione e al tipo di trasporto prescelto.

"Mobili per ufficio - Posto di lavoro in ufficio - Criteri per la disposizione dei mobili", progetto U41002550 di interesse della Commissione Mobili, definisce i requisiti dimensionali per la loro disposizione con riferimento alle superfici di lavoro e stabilisce quando la sovrapposizione di tali superfici sia ammessa.

La Commissione Ambiente è interessata alla pubblicazione di una norma che specifichi un metodo di campionamento e analisi dei gas emissivi per la determinazione della concentrazione di H2S. Dal titolo "Emissioni da sorgente fissa - Campionamento e determinazione di idrogeno solforato (H2S) negli effluenti gassosi", il progetto risponde al codice U53002930.

Infine, il progetto U87026130 della Commissione Prodotti, processi e sistemi per l'organismo edilizio intende fornire informazioni utili per la redazione e l'attuazione del piano di manutenzione ordinaria di coperture continue realizzate con membrane flessibili per impermeabilizzazioni. La struttura della futura norma è sviluppata in manuale d'uso della copertura, manuale di manutenzione, programma di manutenzione.

In banca dati (NORMAZIONE > UNI: inchiesta pubblica finale) trovate le schede, i testi completi e il modulo per far pervenire ad UNI gli eventuali commenti. La fase di inchiesta pubblica finale terminerà in data 17 marzo 2014.

 

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.