Stampa 

bicchiere vinoLa vendemmia è ormai finita, il vino è stato imbottigliato, ed è giunto il momento per i produttori di aprire le proprie cantine e di accogliere il pubblico per le degustazioni.

Ma lo sapevate che per effettuare correttamente una degustazione non si utilizza qualsiasi vecchio bicchiere in vetro? Per una degustazione "a regola d'arte" che permetta di assaporare tutta l'intensità aromatica di questa pregiata bevanda, bisogna utilizzare bicchieri conformi alla norma UNI ISO 3591 "Analisi sensoriale. Apparecchiatura. Bicchiere per degustazione dei vini".

Tale norma definisce la forma, le dimensioni e le caratteristiche del bicchiere che deve avere – tra le altre cose – un'imboccatura più stretta rispetto al calice, forma che consente al vino di esaltare al massimo il proprio bouquet.
Inoltre un bicchiere per degustazione "a norma" deve essere in vetro incolore in modo da permettere la degustazione e l'osservazione di ogni tipo di vino, analizzandone colore e limpidezza. Un tale tipo di vetro permette infatti di osservare la brillantezza dei colori del vino, inalarne i profumi e sentirne il gusto, associando quindi odori e sapori semplicemente tenendolo in bocca anche solo per pochi secondi.

Allora, siete pronti a godere (con moderazione) di un buon bicchiere di vino in compagnia di amici, sia esso un vino novello o uno champagne?

 

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.