Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

 Nel corso dell’assemblea soci CTI dell’aprile scorso è stato deciso di fare un ulteriore passo avanti verso l’uniformità di gestione dell’attività nell’ambito del sistema normativo nazionale che fa capo a UNI e ai suoi 7 enti federati (oltre al CTI ricordiamo CIG, UNSIDER, UNIPLAST, UNINFO, CUNA e UNICHIM).

Dopo le modifiche allo Statuto e al Regolamento tecnico approvate negli anni scorsi e che hanno avvicinato tra loro le modalità operative degli Enti citati, è stato deciso di uniformare anche la terminologia/nomenclatura degli organi tecnici CTI a tutto vantaggio di una migliore trasparenza e comprensibilità di come operano gli enti di normazione nazionale.

La rivoluzione a cui si accenna in queste poche righe, che non comporta cambiamenti di funzioni o di competenze, riguarda infatti:

  • la Commissione Tecnica CTI - organo tecnico a supporto della Presidenza CTI, composta dai presidenti dei 10 Sottocomitati – da ora viene chiamata Commissione Centrale Tecnica (CCT)
  • i Gruppi di Lavoro (GL), organi tecnici responsabili dell’elaborazione delle norme nazionali e delle attività CEN e ISO, diventano Commissioni Tecniche (CT) per uniformità con la terminologia UNI
  • i SottoGruppi di lavoro (SG), organi tecnici incaricati di elaborare specifici progetti di norma o di fungere da mirror grup di TC CEN o ISO, da ora verranno chiamati Gruppi di Lavoro (GL).

Inoltre, è stata prevista la possibilità di creare delle Sottocommissioni Tecniche (ST) che nulla hanno a che vedere con i Sottocomitati, ma che possono rappresentare dei raggruppamenti di Gruppi di Lavoro (gli exSG, ora GL) all’interno di una stessa Commissione Tecnica (gli ex GL, ora CT).

In un secondo momento, con tutta probabilità entro la fine dell’anno, si arriverà a una nuova codifica dei citati organi tecnici basata sullo schema già consolidato in ISO e CEN. Ogni Commissione Tecnica sarà codificata come UNI/CT xxx e i relativi organi tecnici di livello inferiore diventeranno perciò UNI/CT xxx ST yy GL kk. Ad esempio l’attuale Sottogruppo 10 “Trasmittanza termica” del GL 102 “Isolanti e isolamento - Metodi di calcolo e di prova (UNI/TS 11300-1)” potrà essere codificato come UNI/CT 102 ST 00 GL 10.

Antonio Panvini
CTI – Comitato Termotecnico Italiano
Articolo pubblicato sulla rivista mensile del CTI “Energia e Dintorni. Il CTI informa”, del mese di aprile 2014.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.