Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

Piero TorrettaIeri, martedì 6 maggio, si è insediato il nuovo Consiglio Direttivo, i cui membri di diritto sono stati integrati con gli 8 nominativi eletti dall’Assemblea dei Soci dello scorso 29 aprile.

Il dibattito ha evidenziato una comune visione sulla necessità di rinforzare l’Ente e di perseguire il ruolo di supporto e acceleratore del miglioramento dell’efficienza del Paese, di aumentare la diffusione della cultura della normazione e l’accessibilità alle norme stesse da parte di tutti gli operatori; progetti sui quali la presidenza appena conclusa si è già significativamente impegnata.
Proprio in un’ottica di accelerazione garantita dalla continuità, il Consiglio ha unanimemente confermato il past-president Piero Torretta alla presidenza per il triennio 2014-2016.

Nell’accettare l’incarico e ringraziando per la stima riconfermata, Torretta ha affermato che l’ingresso attivo di nuove aree di rappresentanza negli organi direttivi è auspicio di ulteriore sviluppo e successo dell’Ente, che sempre più si impegnerà in azioni che generano nuove dinamicità positive nel pieno rispetto dei valori fondanti della normazione (volontarietà, trasparenza, consenso, democraticità) perseguendo il principio dell’inclusività rispetto alla riduzione dei tempi ad ogni costo e alla occupazione di spazi fine a sé stessa.

La proposta delle candidature alle cariche di vicepresidente è stata anch’essa approvata all’unanimità dal Consiglio nel seguente dettaglio:

Sandro Bonomi

Sergio Fabio Brivio

Massimo De Felice

Armando Zambrano

Di conseguenza risulta quasi del tutto completata anche la composizione della Giunta Esecutiva:

Presidente: Piero Torretta

Vicepresidenti: Sandro Bonomi, Sergio Fabio Brivio, Massimo De Felice, Armando Zambrano

Presidente della CCT: Paolo Cavanna

Rappresentante Ministero Sviluppo Economico: Vincenzo Correggia

Rappresentante CNR: Lionello Negri

Rappresentante Enti Federati: in via di definizione

Direttore Generale: Alessandro Santoro

A tutti i componenti degli organi direttivi auguriamo buon lavoro!

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.