Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

Nell’ambito della manifestazione “Ambiente Lavoro”, il Salone della salute e sicurezza sul lavoro che si tiene ogni anno presso il Quartiere Fieristico di Bologna, venerdì 18 ottobre avrà luogo il seminario “Dai modelli organizzativi e di gestione ex dlgs 2131/01 alla responsabilità sociale di impresa: strumenti ed applicazioni per la salute e sicurezza nelle PMI” (vd. programma), organizzato dalla Direzione Centrale Prevenzione dell’INAIL.

L’incontro, che si svilupperà nell’arco dell’intera giornata (dalle 9.00 alle 17.30), si articola in due sessioni.
Nel corso della mattinata verranno trattati i modelli organizzativi e gli aspetti gestionali ed etici espressamente richiamati nel D.Lgs. 81/08 e i relativi obblighi di prevenzione e sicurezza. In questo contesto si parlerà tra l’altro dell’asseverazione nel settore delle costruzioni edili secondo la prassi di riferimento UNI/PdR 2:2013.
Nella sessione pomeridiana si tratterà il tema della responsabilità sociale, con un intervento di apertura di Ruggero Lensi, Direttore Relazioni Esterne, Sviluppo e Innovazione UNI, nel quale verranno illustrate le specificità dell’attività normativa in questo ambito, avendo come punto di riferimento l’ormai celebre norma UNI ISO 26000 a tre anni dalla sua pubblicazione.

Il seminario intende complessivamente offrire una panoramica sullo stato dell’arte al fine di evidenziare i reali benefici che l’adozione di un MOG (Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo) apporta al sistema produttivo superando l’approccio di mero adempimento formale.

L’incontro si terrà in Sala Martini, Padiglione 36.
L’ingresso è libero.

 

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.