Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

servizi finanziariDecidendo di effettuare una transazione online ognuno di noi spera nella sicurezza dell'operazione. Ma chi conosce la norma che sta alla base del processo?

L'ISO-International Organization for Standardization ha recentemente pubblicato la nuova versione revisionata della serie ISO 20022:2013 in tema di servizi finanziari, che garantisce il trasferimento sicuro dei dati rendendo più protette le transazioni finanziarie, oggi sempre più numerose e sofisticate.
La serie descrive uno schema per generare e leggere i messaggi che costituiscono la base delle transazioni elettroniche in questo settore.

Di supporto all'industria dei servizi finanziari nello scambio di messaggi, la ISO 20022:2013 "Financial services – Universal financial industry message scheme" fornisce un supporto per una maggiore versatilità nell'invio dei messaggi e una riduzione dei costi.

La norma ISO 20022:2013, elaborata dal comitato tecnico ISO/TC 68 "Financial services", interessa infatti organizzazioni di servizi finanziari, sviluppatori del software, aziende, agenzie governative, autorità legislative, venditori.

L'ISO/TC 68, che si occupa della normazione tecnica in diverse aree riguardanti i servizi finanziari, è seguito in Italia da UNINFO, Ente federato all'UNI, che promuove lo sviluppo della normativa nel settore delle tecniche e tecnologie informatiche e loro applicazioni.
Gli esperti UNINFO possono partecipare direttamente alla proposta e alla definizione di nuove norme e al progresso della normazione nel proprio ambito di lavoro all'interno dell'area di interesse nell'ISO/TC 68.

Per saperne di più: www.iso20022.org

Contatti:
UNINFO
tel. + 39 011501027 - fax + 39 011501837
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.