Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

forte dei marmiGli stabilimenti balneari di Forte Dei Marmi diventano "stellati". Primi ad aver aderito alla prassi di riferimento UNI PdR1 "Stabilimenti balneari - Requisiti per la sicurezza, la qualità, la fruibilità e la sostenibilità dei servizi", una nuova tipologia di documento "paranormativo", hanno ottenuto adesso la certificazione di qualità, in seguito alla verifica da parte di un ente esterno delle caratteristiche dichiarate.
Nei prossimi giorni, in piena stagione balneare, sui bagni di Forte dei Marmi certificati UNI PdR1 sarà visibile una targa blu che permetterà ai turisti di valutare subito il livello dei servizi offerti. A certificarlo e garantirlo è la FAC (Federazione delle Associazioni per la certificazione) che ha assegnato ad ogni stabilimento un punteggio da 1 a 5 stelle.

Come si ricorderà, nel novembre scorso l'UNI lavorando in sinergia con l'UPB (Unione proprietari Bagni di Forte), che dal 1957 rappresenta la categoria, aveva pubblicato la prima prassi di riferimento italiana sugli stabilimenti balneari, mirata a fornire agli operatori del settore turistico-balneare gli elementi necessari per organizzare e gestire al meglio i servizi offerti. Un'opera di razionalizzazione, verifica e definizione di requisiti del servizio che prevede, tra l'altro, una classificazione dello stabilimento su sei livelli di qualità crescente (dall'1 al 5 più un livello 4S).

La certificazione ottenuta dagli stabilimenti toscani ha una durata di tre anni e, a garanzia dell'utente, va rinnovata ogni dodici mesi con la visita di un ispettore.

La prassi di riferimento "Stabilimenti balneari - Requisiti per la sicurezza, la qualità, la fruibilità e la sostenibilità dei servizi" è liberamente scaricabile dal sito UNI (>> vai al documento).
Questi gli stabilimenti balneari certificati: 4 stelle superiori al Bagno Paradiso al Mare e al Bagno Silvio, 4 stelle ai Bagni Marconi e Onda Marina, 2 e 3 stelle superiori ai Bagni Bruno e Carlo. In dirittura d'arrivo anche due stabilimenti di Marina di Pietrasanta.
La consegna dei certificati è prevista il 15 luglio prossimo insieme con l'assegnazione della Bandiera blu.

Per saperne di più sulle Prassi di riferimento clicca qui.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.