Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

Il Laboratorio Qualità urbana e Sicurezza del Politecnico di Milano, nell’ambito dei lavori della COST Action TU1203Crime Prevention through Urban Design and Planning”, ha organizzato a Milano, dal 24 al 26 giugno, tre giornate di seminari, dibattiti e mostre sul tema della sicurezza dell'ambiente urbano (pdflocandina).
Tenere conto di criteri di sicurezza nella progettazione urbana è una pratica ancora poco diffusa nel nostro Paese. Tuttavia negli ultimi anni sono stati compiuti significativi passi in avanti, a partire dal recepimento e dalla pubblicazione nel 2010 della norma UNI CEN/TR 14383-2:2010 “Prevenzione del crimine - Pianificazione urbanistica e progettazione edilizia - Parte 2: Pianificazione urbanistica”, il rapporto tecnico che fornisce delle linee guida sui metodi per valutare il rischio e la paura del crimine e le misure, le procedure e i processi volti a ridurre questi rischi.

Dell'applicazione della normativa europea su prevenzione del crimine e progettazione urbana si discuterà lunedì 24 giugno alle ore 21.15 presso la sede dell'Ordine degli architetti di Milano in via Solferino 17.
Il seminario, aperto al pubblico, vedrà la partecipazione di Ruggero Lensi, direttore Relazioni Esterne, Sviluppo e Innovazione di UNI.
Nel corso delle giornate di lavoro, oltre all'applicazione del rapporto tecnico UNI CEN/TR 14383-2, verranno presentate anche alcune sgnificative esperienze realizzate in Italia.

I lavori si svolgeranno in lingua inglese.

Politecnico di Milano
Dipartimento di Architettura e Studi Urbani
LabQUS - Laboratorio Qualità Urbana e Sicurezza
Via Golgi 39, 20133 Milano
Tel. +39 02 23995481
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.labqus.net

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.