Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

 

giacomo eliasNella notte è mancato Giacomo Elias, Presidente dell'Ente Nazionale Italiano di Unificazione dal 1985 al 1999, professore ordinario di fisica tecnica all'Università Statale di Milano, già Vicepresidente ANIMA e Presidente del Comitato Termotecnico Italiano.

Nei 15 anni di presidenza, Elias ha guidato l'UNI con lungimiranza politica, accrescendone la visibilità e credibilità anche a livello internazionale.

Con passione e competenza ha guidato la riorganizzazione della struttura - razionalizzando i processi e valorizzando le risorse umane interne - raggiungendo risultati di efficienza e qualità che hanno avvicinato aziende, professionisti e pubbliche amministrazioni alla normazione con la consapevolezza dell'importanza di avere un Ente di normazione efficiente, che rappresenti gli interessi italiani anche in sede internazionale.

L'opera svolta ha portato l'UNI ad essere riconosciuto nel "gruppo dei grandi" nella normazione europea e lo stesso Elias alla carica di Presidente CEN nel biennio 1993/1994 e di Presidente ISO nel biennio 1999/2000.

Grazie al suo impegno è nato il "Sistema Qualità Italia" (ora riunito nell'ente unico ACCREDIA), che ha mosso i primi passi 1998 con il SINAL e successivamente con la Convenzione UNI - CEI per l'accreditamento degli organismi di certificazione, che portò alla fondazione del SINCERT.

L'accessibilità della normazione è sempre stata una sua priorità: è infatti nel corso dei suoi mandati che viene creata la rete dei Punti UNI (per diffondere la conoscenza della normazione sul territorio) e il sistema di lavoro remoto delle commissioni tecniche tramite internet UNIONE.

Giacomo Elias ha lasciato una traccia indelebile nella normazione italiana, che siamo orgogliosi di riconoscere.
Il Presidente, il Direttore Generale, gli organi direttivi e tutto il personale dell'UNI si stringono con affetto intorno alla moglie Angiola e ai figli Giuseppe, Isabella e Francesca.

Le esequie avranno luogo venerdì 3 maggio alle ore 11.00 nella Chiesa di San Nazaro in Brolo, Piazza San Nazaro 15, Milano.

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.