Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

copertina feb2013Il numero di febbraio della rivista U&C contiene il dossier "Le novità del settore gas", curato dal CIG.
Si tratta di un approfondimento tematico importante anche perché il 2012 - e il 2013 in corso - sono anni molto impegnativi per lo sviluppo delle attività normative del settore.
A titolo esemplificativo si possono segnalare la revisione delle norme UNI 10738 e UNI 11137 che definiscono i criteri per stabilire l’idoneità o meno degli impianti interni ai fini della loro messa in servizio. I contenuti di queste due norme sono stati poi trasposti in manuali pratici: un'azione di informazione e formazione a supporto degli operatori del settore (consulta i corsi di formazione UNI sull'argomento >>).

L’aggiornamento della norma UNI 7133, ora strutturata in quattro parti, sulla odorizzazione dei gas combustibili, è stato un altro significativo elemento di novità, insieme alla norma di progettazione, costruzione ed esercizio degli impianti di odorizzazione UNI 9463.
Il tutto in un contesto europeo che vede la pubblicazione del nuovo Regolamento 1025/2012 che costituisce la nuova base legale comunitaria della normazione tecnica.
Il dossier fornisce un quadro esaustivo delle novità e degli sviluppi futuri nel settore gas.

Tra i numerosi altri articoli pubblicati (pdfSommario) si segnalano: "Qualità responsabile e futura ISO 9001"; "Classificazione al fuoco dei prodotti e degli elementi da costruzione" e "Sicurezza sugli impianti elettrici di cantiere".

L'editoriale - "Consumatori e normazione nel mondo" - è a firma di Norma McCormick, Presidente dell'ISO COPOLCO (Committee on Consumer Policy).

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.