Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

ASLA 18mag2018ASLA, l’Associazione Studi Legali Associati che promuove e diffonde una cultura moderna dell’esercizio della professione legale, organizza a Milano il 18 maggio prossimo l’evento “Diritto al futuro. A next generation of lawyers”.

>> Locandina

L’evento, innovativo e unico per riflettere sulle potenzialità e sulla formazione delle future generazioni di avvocati, definirà nuovi modi di pensare la professione legale per generare servizi di maggior valore per sé e la società e luoghi di lavoro inclusivi e rispettosi delle diversità.
Si parlerà anche della UNI/PdR 33:2017 “Studi legali - Principi organizzativi e gestione dei rischi connessi all’esercizio della professione” (>> vai alla pagina delle prassi pubblicate).

 Quattro le grandi aree tematiche previste:

  • Organizzazione. Riusciranno le nuove tecnologie a cambiare il modo di concepire e gestire l’attività professionale in tutte le sue fasi e processi?
    Nella sessione dedicata al "Risk management" sono previsti, tra gli altri, un intervento di Ruggero Lensi, direttore generale UNI e uno di Filippo Trifiletti di ACCREDIA.
  • Formazione. La preparazione dei giovani verso il mondo del lavoro parte necessariamente dalla loro formazione che non è più solo quella dell’Università - intesa nella concezione tradizionale - ma anche quella delle competenze apprese con altre esperienze.
  • Mercato. Affinché gli studi legali possano restare sul mercato e continuare a offrire i propri servizi, conciliando gli interessi di tutti gli stakeholder, è indispensabile che colgano e interpretino i cambiamenti, soprattutto attraverso l’ascolto di chi, di tali servizi, si avvale.
  • Diversity. Innovazione significa non solo tecnologia ma anche forme di organizzazione inclusive e rispettose dei diritti e dei valori di tutti e tutte. Le differenze (tutte) e la loro inclusione sono motore/fattore di innovazione delle organizzazioni e, quindi, anche degli studi legali.

Sede dell’evento:
Milano, Palazzo Mezzanotte
Piazza Affari 3
dalle ore 10 alle ore 20

Ingresso libero - Iscrizione obbligatoria
www.asladirittoalfuturo.it
telefono 3334970728

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.