Stampa 

accordo cen euralarm 2018EURALARM - Association of European manufacturers, installers and service providers of the electronic Fire Safety and Security industry - collabora da tempo all’elaborazione di standard partecipando ai lavori di diversi comitati europei che si occupano di rilevamento incendi e di sicurezza antincendio. L’Associazione ha ora deciso di rafforzare il suo coinvolgimento con il CEN non solo a livello tecnico, ma anche a livello aziendale e strategico.
Per contribuire a rendere il processo di normazione più trasparente, efficiente ed efficace, EURALARM sostiene CEN, CENELEC, Commissione europea e stakeholders anche attraverso vari gruppi d’azione nell’ambito della Joint Initiative on Standardization (JIS).

Attraverso l'accordo di partnership, EURALARM fornirà al CEN le proprie competenze nei lavori degli organi tecnici CEN/TC 72 “Fire detection and fire alarm systems”, CEN-CENELEC Joint Technical Committee 4 “Services for fire safety and security systems” e CEN/TC 391 “Societal and Citizen Security”.

In occasione della firma dell’accordo, tenutasi a Bruxelles il 27 marzo scorso, Enzo Peduzzi, presidente di EURALARM, ha dichiarato: "Per EURALARM la cooperazione con il CEN è molto importante in tempi in cui la standardizzazione supporta sempre più gli obiettivi normativi. Intendiamo aiutare il CEN a garantire che la risposta della standardizzazione si basi sulle reali esigenze dell'industria e a rafforzare l’importanza del mercato nella standardizzazione europea".

Elena Santiago Cid, direttore generale CEN e CENELEC, ha aggiunto: "Accogliamo con favore la nuova cooperazione e l’impegno di EURALARM. I nostri interessi comuni sono volti a garantire un efficiente mercato unico europeo e a contribuire alla crescita economica dell'industria europea della sicurezza antincendio, rendendo così più sicura la società in cui viviamo".

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.