Compila i campi per il download gratuito della UNI/PdR richiesta





Si No


Trattamento dei dati personali – informativa ex art.13 DLgs. 196/2003

Ai sensi dell'articolo 13 del DLgs. 196/2003, UNI - titolare del trattamento dei dati, domiciliato in via Sannio 2 - 20137 Milano - informa che i dati richiesti sono raccolti e trattati per finalità di:

- verifica che non vengano violate le norme sul diritto d’autore - informazione e promozione commerciale di prodotti e servizi UNI - indagini di mercato inerenti le attività UNI.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, esso viene effettuato in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi mediante:

- strumenti manuali - strumenti informatici.

Nel caso in cui non venisse accordato il consenso al trattamento dei dati si segnala che verranno meno le prestazioni richieste di cui al punto precedente senza che UNI possa essere tenuto responsabile per il disservizio. Infine, come previsto dall'art. 7 del DLgs. 196/2003, si comunica al conferente dati che è in suo diritto accedere ai propri dati per consultarli, aggiornarli, cancellarli nonché opporsi al loro trattamento per legittimi motivi.

Trattamento dei dati personali – Consenso ex artt. 23,24,25 DLgs. 196/2003

Il sottoscritto, dato atto di avere ricevuto l'informativa prevista all'art. 13 del DLgs. 196/2003 in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, espressamente garantisce il suo consenso ai sensi degli articoli 23, 24, 25 del summenzionato decreto (inclusivo di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione) secondo i termini della summenzionata informativa e nei limiti ivi indicati, dei propri dati personali acquisiti o che saranno acquisiti in futuro dall'UNI.

X

MENU

cencenelec pin award 2017Grazie all’impegno di circa 60.000 esperti, ogni anno CEN e CENELEC aggiungono a catalogo una media di 1.550 norme tecniche. Condividendo la loro competenza e le conoscenze con i colleghi di tutta Europa, gli esperti ‘modellano’ le norme con l’obiettivo di migliorare la vita a milioni di cittadini e rafforzare l’economia europea.

Ogni due anni i funzionari degli organi tecnici CEN e CENELEC si riuniscono in un seminario - aperto anche ai rappresentanti degli enti nazionali di normazione - al fine di condividere informazioni e scambiare idee su argomenti direttamente correlati all’attività normativa.

In occasione del seminario biennale di quest’anno, 13 esperti tra presidenti e segretari di comitati tecnici europei sono stati premiati lo scorso 6 dicembre a Bruxelles per il loro impegno, ricevendo il Pin Award 2017. Attraverso il loro lavoro (nei settori di competenza) la normazione ha fatto progressi, creando ampio consenso tra gli esperti, sbloccando situazioni difficili e migliorando l’efficienza del sistema.
Ricoprire la carica di presidente o di segretario di un organo tecnico richiede responsabilità, competenze professionali trasversali, impegno, conoscenze: un profilo complesso e specializzato.

10 presidenti di comitati tecnici CEN e CENELEC e - per la prima volta - 3 segretari hanno ricevuto quest'anno il Pin Award 2017.
Tra i premiati Andrea Caccia, presidente del CEN/TC 434 “Electronic Invoicing”, per il lavoro svolto e l’impegno dedicato allo sviluppo della norma UNI EN 16931 in tema di fatturazione elettronica.
I più calorosi complimenti da parte di UNI e un augurio di buon proseguimento dei lavori!

Per scoprire i nomi di tutti i premiati, clicca qui.

 


 Nella foto: CEN Awards (da sinistra a destra):
Erik Büthker, Guðrún Rögnvaldardóttir (Vice-President Technical), Philippe Masson, Jamie Thompson, Françoise Gérardi, Ortwin Pfaff, Andrea Caccia, Alain Roset, Carola Seiler e Vincent Laflèche (presidente CEN)

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per ulteriori informazioni.